Calendario dell'avvento - ogni giorno prima di Natale una sorpresa per grandi e piccini

Calendario dell'Avvento 01 dicembre

 

 

23 dicembre
 

Mancano 2 giorni
a Natale






 


Torna al calendario

 
   
 

 

 




 

Consigli 
di cucina...

Un'altra idea per la tavola di Natale...

I sottopiatti delle feste...
 

Clicca Qui!

 

Menù
25 dicembre

Il pranzo di Natale è forse il momento per eccellenza in cui ritrovarsi è davvero speciale. Milioni di persone si incontrano davanti ad una tavola imbandita, immersi in un'atmosfera di festa, luci e gioia. Il Natale è anche il momento in cui possiamo assaporare piatti e pietanze che durante l'anno non cuciniamo, ecco un menù di facile preparazione che stupirà per la bontà e la delicatezza degli ingredienti tutti i vostri cari ospiti!

Clicca Qui!

   

Scarica e stampa
I miei Originali
Auguri di Natale

Stampa e
Colora
i disegni di Natale

 

   


 
  
 

La predisposizione della tavola di Natale è un rito importante per accompagnare in modo lieto e divertente questa occasione speciale, in modo che l'incontro tra le pietanze offerte e la tavola apparecchiata e decorata creino una calda atmosfera di festa. Vi propongo qualche semplice e pratico consiglio.

Per questa occasione è consigliabile scegliere una tovaglia dai classici colori: il rosso o il verde sono senz’altro i più gettonati; una buona idea è anche quella di unire due colori come argento e blu, o oro e blu, o meglio rosso e oro. Se scegliamo la tovaglia a tinta unita, mettiamo i tovaglioli che contrastino. Leghiamo il tovagliolo con un nastrino dorato o argentato nel quale inseriremo un rametto di abete con un piccolo decoro dell’albero.

I tovaglioli possono essere piegati in modo particolare e messi accanto ai bicchieri o arrotolati addirittura all’interno del bicchiere stesso.

Si possono utilizzare delle decorazioni senza esagerare magari utilizzando qualche candela. Se avete il tempo potete personalizzare la tavola con degli oggetti fatti da voi (io ne ho presentati alcuni, ma se ne trovano di veramente belli sulla rete spesso anche a costi molto bassi).
Un centrotavola dedicato a questo particolare giorno di festa può essere realizzato con qualche rametto d'abete, qualche pigna dorata, delle foglioline d'agrifoglio legate insieme da nastrini. Un'idea che crea atmosfera sono le candele galleggianti in un vaso in vetro con sassolini sul fondo. I segnaposto sono facoltativi, (potete trovare qualche idea per farne di carini ed a poco prezzo in altre pagine del mio sito o nella rete) ma vanno scelti in base allo stile e ai colori della tavola come d'altra parte i piatti.

I più adatti sono senz'altro quelli di classica porcellana, con sottopiatti colorati (guardate questo mio suggerimento) e abbinati al colore della tovaglia.

Le posate, anziché essere allineate vicino al piatto, si possono adagiare su di esso legate insieme con un nastro in armonia con i colori di base che avete scelto.

Come apparecchiare
Le regole sono poche e precise. I piatti devono essere posizionati in modo asimmetrico, le forchette vanno a sinistra e devono essere tante quante le portate. Potete anche aggiungere in seguito le posate mancanti, per non ingombrare troppo la tavola. Il coltello va a destra e accanto ad esso, se c'è una minestra, va il cucchiaio. Accanto al piatto, dalla parte superiore, le forchettine per la frutta e il cucchiaio per il dolce.

Disponete i bicchieri con fantasia, evitando di allinearli uno all'altro. Mettetene quanti sono i vini, oppure, come per le posate, potete aggiungerli quando servono.

Servite le bevande nelle caraffe.

Una simpatica e semplice trovata per profumare la tavola e creare una atmosfera calda ed accogliente

 


Alcuni consigli pratici

Preparate in anticipo pane e grissini in una vaschetta. Il vino rosso deve essere aperto prima, quello bianco è meglio aprirlo all’ultimo minuto. Accanto al tavolo mettete il parmigiano grattugiato; bicchieri, posate e tovaglioli se all’occorrenza ci fosse la necessità di sostituirli; i flute o le coppe per lo champagne.


La tavola di Natale deve essere necessariamente decorata: infatti gli ornamenti che la abbelliscono contribuiscono a formare una magica atmosfera sia intorno alla serata della vigilia che durante il pranzo di Natale, creando maggior calore, accoglienza e aumentando i momenti di convivialità che caratterizzano questi giorni speciali di festa in famiglia e con gli amici.

 
Origami del fiore di Ninfea

Questo video (commentato in italiano) racchiude una esaustiva e dettagliata spiegazione del celeberrimo modello del fiore di Ninfea. Tale modello può realizzarsi con carta sottile (nel video e' stata usata carta velina) ma anche con stoffa, tanto che spesso questo modello viene usato per piegare i tovaglioli, realizzazione molto indicata proprio per la tavola natalizia.

Un grazie sentito ad Andrea Mueller per le riprese, a Dario Padovan per il montaggio, ad entrambi per la pazienza...
 

 

Segnaposto Albero di Natale  

Un simpatico e semplicissimo segnaposto da realizzare con pasta al sale, o con qualsiasi altro materiale plasmabile. Occorrono dei normalissimi stampini da dolci un po' di filo di ferro morbido un po' di cartoncino per scrivere i nomi a mano o con una stampante (come ho fatto io).

Seguendo il piccolo schizzo al lato, predisporre le forme base che verranno poi assemblate con il filo di ferro che le unirà e fungerà sia da tronchetto dell'abete che da fermaglio per il nome dell'ospite. Io li ho rifiniti con dei brillantini fissato con una abbondante pennellata di colla vinilica, ma se credete potete solo colorarli con degli acrilici o delle tempere. Semplici, veloci ma di buon effetto.    

 

  
Segnaposti - Babbo Natale 20
13

 

 

 

Questa volta ho realizzato questi simpatici segnaposti di facile esecuzione, rifinendoli poi con una basetta in legno che un tocco di "ufficialità" al prodotto finito. Come si vede nella foto qui accanto, il cappello a punta di Babbo Natale, simpaticamente attorcigliato, viene inciso per qualche millimetro alla sommità, così da consentire l'inserimento del cartoncino per il nome dell'ospite! ... Per saperne di più >>>

 
  
Segnaposti - Natale 2014 (la capanna)

  
  

Chiudi questa pagina e torna al Calendario

Dall'01/03/2003