Top

 

 

  MOSTRA IL TUO PRESEPE: Pagina dedicata a...

A forma di idea - Sei sulla pagina "Presepe di B¨dino" > Natale e Presepe  > HomePage  > Mappa del Sito

     

Il Persepe di Budino di Foligno

  

E' ormai da trent'anni che nella frazione di Budino di Foligno viene allestito un presepe davvero caratteristico, divenuto oramai famoso in tutta la regione ed oltre. Un vero e proprio contenitore storico che negli anni si Ŕ arricchito sempre di pi¨ di scene rappresentative delle arti e dei mestieri del territorio umbro. Riprodotto ovviamente in miniatura, il presepe di Budino illustra al visitatore l'antico mondo della campagna umbra, fatto di personaggi caratteristici, di animali, di luoghi della realtÓ contadina, con i suoi casolari, le aie ed i campi, animati dall'opera dell'uomo che lavora con antichi attrezzi, che, grazie agli ingegnosi meccanismi (si parla di almeno 350 diversi movimenti meccanici) creati dagli artigiani che allestiscono quest'opera imponente, ricreano un suggestivo spaccato della vita umbra di una volta. Dalla mezzanotte della vigilia di Natale, fino alla fine di gennaio nella sala dove si trova il presepe transitano mediamente poco meno di diecimila persone, provenienti da ogni parte d'Italia ed il successo Ŕ davvero grande, se si pensa che, nel tempo, l'esistenza di questo presepe Ŕ stata pubblicizzata solo grazie al passaparola dei visitatori stessi.

Ho realizzato questa pagina dove ho preferito inserire qualche immagine, piuttosto che testo, per dare un'idea dell'opera che, a mio avviso, merita davvero di essere visitata.

Il presepe di Budino sarÓ aperto al pubblico dalla mezzanotte del 24 dicembre 2013 al 10 gennaio 2014, in una apposita struttura sita nei pressi della parrocchia di Budino intitolata ai SS. Primo e Feliciano .

Orario apertura: festivo: 10.30-12.00 e 15.00-19.30; prefestivo: 15.00-19.30; feriale: 17.30-18.30  - 31 dicembre 15.00-18,30.

 

Nella foto sopra: Presepe Natale 2010 - Gruppo NativitÓ  (Clicca per ingrandire)

 

Una panoramica della grande struttura paesaggistica, visibile lungo i circa 20 metri del percorso di visita del presepio, dove, nelle case, nelle capanne e nelle grotte Ŕ possibile osservare riproduzioni  di tutte le attivitÓ della civiltÓ contadina umbra, delle arti e degli antichi mestieri, "animate" da ingegnosi congegni meccanici.
   

La tecnica con cui sono realizzate le costruzioni Ŕ davvero efficace nel riprodurre realisticamente l'aspetto delle modeste abitazioni contadine della campagna umbra. La ricchezza dei particolari, poi,  trasporta il visitatore in una realtÓ solo apparentemente virtuale, che lo avvolge facendogli quasi percepire i rumori ed i profumi della vita agreste di una volta. Osserviamo questo scorcio (foto in alto) ad esempio e subito notiamo che la staticitÓ della composizione Ŕ solo apparente, infatti i personaggi presenti sembrano davvero prendere vita mentre sono intenti allo svolgimento delle comuni attivitÓ di ogni giorno; il portico aperto lascia intravvedere quanto accade al suo interno dove sono stati collocati sapientemente attrezzi, oggetti, grappoli d'uva appesi a seccare e pannocchie di granturco.

 

 

Qui a destra due momenti del lavoro agricolo: la spremitura delle olive  e la molitura del grano per ricavarne farina con un mulino a pietra riprodotto con estrema cura e dovizia di particolari.

 

 

Qui sopra ancora uno scorcio dell'aia con i personaggi che festosamente si incamminano verso la vicina stalla, dove ha trovato alloggio la Sacra Famiglia, per fare visita al Divino Bambino.

 

A destra un particolare dell'interno di una casa dove un vecchio contadino sta riposando mentre osserva una bella fila di prosciutti appesi al trave per la stagionatura. Curatissimi anche i particolari degli interni, come si vede in questa immagine, dove si apprezza l'ottima fattura del mobilio realizzato in perfetto stile "arte povera".

Invito davvero con entusiasmo, quanti siano in grado di farlo, ad andare a visitare quest'opera ideata e realizzata da Bruno Adriani con la collaborazione di un gruppo di giovani del paese, diversa da tante altre che vengono allestite in tutta Italia durante le feste natalizie non tanto per l'originalitÓ, quanto per l'atmosfera che si respira e che affascina e coinvolge anche il visitatore pi¨ distratto.

 

Come raggiungere il presepe di Budino


Visualizzazione ingrandita della mappa

 
   

Online dall'1/03/2003