Commodore 64,emulatore,games,Vic 20,basic,cpu6510,SID,

 

 

  

L'indimenticabile videata di avvio del C 64

 

 

 

Il Commodore 64 (C64) è il computer a 8 bit che ha dominato tutta la seconda metà degli anni 80 arrivando ad essere il computer più venduto di tutti i tempi con circa 21 milioni di unità, permettendo a moltissime persone di avvicinarsi al mondo informatico. Moltissimi software, libri e riviste sono stati creati per questo computer che animava accese discussioni tra gli appassionati sostenitori di questa macchina e quelli dei suoi rivali storici: ZX Spectrum, l'MSX, l'Amstrad CPC e anche il mitico Vic20 che lo aveva preceduto, rivalità che contribuivano ad aumentare la passione per l'informatica. Forse sarà stata la novità, ma avere un "elettrodomestico" che non si limitava ed eseguire una sola operazione come un frullatore, o un tostapane o un qualsiasi altro apparecchio, ma era un vero e proprio strumento che, conoscendone il linguaggio, poteva essere programmato e ciò stimolava la creatività, consentendo invenzioni e utilizzi tra i più disparati. Ricordo che tra noi appassionati era come appartenere ad una setta segreta, come avere un linguaggio codificato che ci rendeva diversi dagli altri e allo stesso tempo speciali; in quegli anni era facile sentire i miei coetanei parlare di programmazione sull'autobus o per strada. altri tempi, oggi il computer è per molti solo un elettrodomestico come un televisore, o un videoregistratore da usare come fruitore finale senza sforzarsi ad andare un po' oltre... mentre allora era un mondo da scoprire ed esplorare.

 

  

Il Commodore 64 vide la luce nel 1982. Ecco le sue caratteristiche: CPU MOS 6510, Frequenza di lavoro 0,985/1,02 MHz (PAL/NTSC), ROM 20Kb (8K Basic + 8K Kernal + 4K set caratteri), RAM 64 Kb, Sistema operativo BASIC 2.0, Modalità testo 40x25 - 16 colori, Modalità grafica, Chip VIC-II: 320x200 - 2 colori 160x200 - 16 colori, Audio Chip SID: 3 canali + rumore, Altre caratteristiche 8 sprites da 24x21 pixel, 2 chip CIA x input/output, Prezzo prima uscita $399.

     

 

Il grande successo del Commodore 64 è in gran parte dovuto ad alcune menti geniali che si impegnarono in quegli anni a sfruttarlo al massimo, tra questi bisogna ricordare: il grande programmatore americano David Crane, autore di Pitfall e del famosissimo Ghostbusters (uno dei giochi più venduti all'epoca) e Jeff Minter denominatosi "yak" un vero pioniere della programmazione che aveva un ossessione per pecore, lama e cammelli; Jeff ha scritto più giochi di qualsiasi altro programmatore ed è molto conosciuto per il famoso "Gridrunner" su Vic20 seguito poi per il Commodore 64 da "Revenge of the Mutant Camels", i suoi giochi vanno dal popolare "Llamatron" al bizzarro "Pecore nello spazio".


Il declino del Commodore 64 è segnato dall'avvento del primo Amiga 500 e dall'affermarsi negli anni 90 del Personal Computers (PC), già presente negli Stati Uniti da dieci anni in cui aveva raggiunto un livello di potenza decisamente superiori agli altri calcolatori in circolazione; proprio grazie hai potenti PC presenti oggi nelle nostre case, è possibile "emulare" via software l'hardware di altre piattaforme minori come Commodore 64.

Uno Screenshot di Pitfall

 


 

Il famosissimo GhostBusters

 

La Scheda Madre del C64

  
  1. questi tre chips Rom contengono l'interprete di linguaggio Basic (Il nome è l'acronimo di Beginner's All purpose Symbolic Instruction Code è stato sviluppato inizialmente al Darmouth College da Thomas Kurtz e John Kemeny nel 1962)  ed il sistema operativo di C64 chiamato Kernel.  

  2. connettore Commodore specifico  per la connessione di un registratore a nastro. 

  3. connettore seriale  

  4. output video  RGB e TV. 

  5. slot per cartuccia ROM.  

  6. Connettore alimentazione l'alimentazione è fornita da un alimentatore-trasformatore esterno. 

  7. interruttore On/Off. 

  8. Connettori Joystick. Possono essere connesse anche altre unità periferiche

  9. Chip video che si occupa sia delle modalità testo e grafica.Il piatto di metallo di copertura  ha la doppia funzione di protezione magnetica e di raffreddamento. 

  10. Chip  6581, chiamato anche SID  (Sound Interface Device), gestisce il suono (di grande qualità) del C64. 

  11. microprocessore 6510 . Uno dei primi microprocessori multi-funzione. 

  12. 64 kb di memoria ram contenuta in 8 memory chips  

  13. connettore tastiera. 

  14. IEEE488 connettore di interfaccia standard. fino a 14 unità periferiche usando questo protocollo possono essere connesse in cascata

  

Logo del C64

Qui è possibile scaricare l'emulatore completo di istruzioni ed un paio di games.

Versione per Win 98

Versione per Win 2000 - XP

Cliccando vari links potrete avere maggiori info hardware e scaricare altri mitici giochi (quasi tutta la produzione!).

  

   

Hardware C64

Tutte le versioni del C64 -  la SuperCPU -  

Memory map | ROM Basic / Kernel disassembler Come collegarsi ad Internet con il C64

ComputerBrains

CCS64 is a Commodore 64 Emulator for PC and also in the future other platforms.

  
Foto e schede tecniche http://www.srn.it/c64/
http://www.computermuseum.it/museum/Commodore_64.htm
Games  http://ready64.altervista.org/italiano/
schemi http://www.srn.it/c64/