SATIRA POLITICA

   

 

     

Una legge da buttare. Lo avevano già detto il Csm, la Corte di Cassazione, l'opposizione. Ora i rilievi di incostituzionalità avanzati dal presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi lasciano poco scampo alla legge che introduce l’inappellabilità delle sentenze di assoluzione in primo grado. L’elenco delle parti da riscrivere è lungo e tocca il cuore del lavoro fatto dall’avvocato di Berlusconi e deputato di Forza Italia Gaetano Pecorella...